Javascript flat e flatMap

Mattepuffo's logo
Javascript flat e flatMap

Javascript flat e flatMap

I metodi flat e flatMap in Javascript ci aiutano ad eseguire alcune operazioni sugli array.

In questo articolo vediamo qualche esempio di entrambi.

Partiamo dal flat:

  • appiattisce gli array e i sub-array creandone un nuovo
  • accetta un parametro opzionale che indica di quanto deve scendere su eventuali sub-array
  • rimuove gli slot vuoti

Ecco un esempio:

const arr = [1, 2, 3, [4, 5]];
const arrFlat = arr.flat();
console.log(arrFlat);

const arr2 = [1, 2, 3, [4, 5, [6, 7]]];
const arrFlat2 = arr2.flat(1);
console.log(arrFlat2);

Invece flatMap funziona come se eseguissimo map e flat insieme.

Crea sempre un nuovo array, ma in basa ad una funzione di callback:

const arr = [1, 2, 3, [4, 5]];
const arrMap = arr.flatMap((x) => x * 2);
console.log(arrMap);

Ovviamente con flatMap si può fare molto di più....

Enjoy!


Condividi su Facebook

Commentami!