Certo, vi starete chiedendo "ma non basta chiuderlo e rilanciarlo?".

Ovviamente si, ma è sempre utile sapere cose in più laughing!

E quindi oggi vi svelo un piccolo trucco su come riavviare Chrome (e Chromium) in automatico; quindi senza chiuderlo e rialanciarlo.

Tra le varie cose importanti da considerare durante lo sviluppo di un software, troviamo la velocità.

Questo vale sia in ambito desktop che web che mobile.

Se stiamo sviluppando un'applicazione web, troviamo diversi strumenti online per verificare la velocità del sito.

Quando navighiamo in rete, senza usare browser come Tor o simili, ci sono parecchie informazioni che i siti web possono prendere.

Dal browser, al sistema operativo, all'ultima pagina visitata, ecc.

Con un account Google, è ormai possibile autenticarsi ad un pletora infinita di servizi.

Con il tempo, è normale dimenticarsi quali siano i servizi associato all'account.

Ho trovato un sito che ci aiuta in questo: Deseat.me!

Quella delle infografiche, è un'altra moda scoppiata nel 2016.

Rispetto a tante altre novità, è passata "giustamente" inosservata ai più.

Però sono comunque nati diversi servizi online per crearle.

In questo articoli ne vediamo qualcuno.