Loading ...

Utilizzando la classe ManagementObjectSearcher, in C# possiamo ottenere molte informazioni usando le query WMI.

La prima cosa che dobbiamo fare, è aggiungere al nostro progetto il riferimento a System.Management.

Detto ciò, vediamo come recupererare informazioni sulla scheda madre.

C# ci mette a disposizione diversi metodi di utilità per la rete.

Oggi vediamo come validare un indirizzo IP; dove per validare intendiamo validare la forma, non la sua esistenza effettiva.

Il tutto gira intorno alla classe IPAddress.

Prendendo la definizione da Wikipedia, un GUID è:

Il GUID (Globally Unique Identifier, identificatore unico globale) è un numero pseudo-casuale usato nella programmazione software, per poter distinguere vari oggetti. Il tipo più noto di GUID è l'utilizzo di Microsoft dell'UUID, ideato dalla Open Software Foundation, ma vi sono anche altri usi, come quello all'interno di XML.

I GUID vengono utilizzati soprattutto nell'ambito del Component Object Model (COM) di Microsoft, tuttavia sono diffusi anche in altri sistemi software, quali Oracle e Novell.

Xamarin arriva già con un file, App.xaml, per applicare degli stili globali, quindi a tutta l'applicazione.

E' possibile modificare questo file aggiungendoci degli stili custom.

Ad esempio io ci ho messo gli stili per i miei bottoni.

L'ogetto Console di C# ci da la possibilità di cambiare i colori in maniera molto semplice.

E parliamo sia del foreground che del background.

In un progetto C# fatto in Gtk con Xamarin / MonoDevelop, avevo bisogno di recuperare la risoluzione dello schermo.

Oggi vediamo come selezionare un valore random da un array usando C#.

Per fare questo useremo la classe Random.

Non ho ben capito se il C# già include una libreria / classe per il parsing del JSON, comunque io ho deciso di usare Json.NET!

Inoltre vedremo come prendere i dati da un web service remoto.

Prima di tutto dovete aggiungere la libreria al vostro progetto, e potete farlo direttamente da NuGet.

Oggi vediamo un esempio molto basico di iterazione su enum usando C#.

Gli oggetti enum sono abbastanza utilizzati, ma di base non sono complicati.

Le tuple sono molto usate in diversi linguaggi di programmazione, e sono state aggiunte anche nelle ultime versioni di C#.

Nel caso in cui non avete proprio l'ultima versione, potete installare un pacchetto tramite NuGet che si chiama System.ValueTuple.