Poi dici che odi Windows (e questo è solo uno dei motivi): ogni volta che reinstallo Windows 7 da zero, ho Windows Update che carica all'infinito e mi scarica gli aggiornamenti.

Una volta l'ho lasciato un giorno e una notte....

Per fortuna c'è un rimedio a questa rottura atomica.

Windows 10 arriva con la modalità tema light e dark.

Per cambiare tema, non c'è bisogno dei permessi avanzati, in quanto si tratta di impostazioni grafiche desktop.

Ma se volessimo fare in modo che Windows applichi il tema dark da una certa ora in poi (cosa consigliata per la vista)?

Possiamo farlo creando dei file da lanciare da PowerShell.

L'altro giorno, sul mio pc con 8 GB di RAM, mi è comparso questo errore aprendo un file Excel:

Memoria o spazio su disco insufficiente. Impossibile aprire o salvare ulteriori documenti

Ovviamente non avevo finito la RAM, e il disco era stravuoto, e la CPU a posto.

Si tratta di una spece di bug che si può risolvere facilmente.

Come sappiamo, Windows 10 è stato per un anno un aggiornamento gratuito per gli utenti di Windows 7 e Windows 8.

Ad oggi, anche se non gratuitamente, è comunque possibile aggiornare a Windows 10.

Volendo è possibile sapere se l'installazione è un aggiornamento o meno.

Ed in caso di aggiornamento, è anche possibile sapere da quale versione.

Windows 10 non mi dispiace, ma ci sono alcune che non sopporto per quanto riguarda la gestione delle app predefinite.

Ad esempio il visualizzatore foto.

Cerco di aprire un'immagine, e rimane il cursore a caricare senza che accada nulla.

Provo ad aprirlo con un altro programma, e non ho altre opzioni se non scaricarne uno dallo store o usare quello predefinito (che non funziona).

Devo dire che le immagini a disposizione di default su Windows 10, sono molto belle.

Escono dei bei desktop con quelle immagini, tanto più che qualcuna me la volevo copiare.

Ma non è facilissimo trovarle, a meno che non si voglia spulciare tutte la cartelle manualmente.

Io personalmente non uso antivirus sui miei pc con Windows.

E quindi non voglio neanche usare Windows Defender sulla mia installazione di Windows 10.

Solo che ogni volta che lo disattivi, questo si riattiva dopo il riavvio.

Dopo aver provato diverse soluzioni, sono arrivato a queste due funzionanti.

Ormai siamo abituati ad usare i tab in moltissime applicazioni.

Ma non tutte li prevedono, soprattutto in ambito Windows (vedi il Notepad ad esempio).

Ho scoperto una piccola applicazione che in pratica ci permette di "tabbizzare" tutte le applicazioni: TidyTabs!

Windows 10 punta molto sull'uso della PowerShell rispetto al classico prompt dei comandi.

Anche perchè la Microsoft ci ha investito parecchio, ed in effetti è molto più potente.

Oggi vediamo un piccolo trucco: come aprirla in una determinata directory.

In questo modo non ci dovremmo spostare con il classico comando CD.

Windows 10 ha finalmente aggiunto il supporto per i desktop virtuali (cosa disponibile da anni su Linux e macOS).

Di default, non è però possibile settare differenti sfondi.

Non che la cosa sia fondamentale, ma può risultare anche comoda se se ne usano molti.