Loading ...

Quello che vedremo oggi è come scrivere una macro per Excel che prende i dati da un url remoto in formato XML.

Darò per scontato le seguenti cose:

  • che avete già un url remoto da cui prendere i dati; non mi metterò a spiegare come creare un web service del genere
  • come abilitare gli strumenti per sviluppatori in Excel (ogni versione ha la sue modalità)
  • come aggiungere un pulsante ed assegnarli una macro

Fino ad oggi abbiamo sempre usato client SSH di terze parti su Windows.

Ma finalmente, su Windows 10, la Microsoft ha introdotto un cliente e un server SSH.

Io personalmente non uso Microsoft Edge, anche se è sicuramente meglio di qualsiasi versione di IE.

Mi è capitato, però, un pc sul quale dovevo resettarlo perchè non funzionava più (non chiedetemi perchè).

Per resettarlo possiamo usare questa procedura.

Per quanto mi riguarda Outlook è forse il miglior client di posta quando si usano caselle email Microsoft o quando si ha un server di posta casalingo.

In tutti gli altri casi, per me funziona molto male.

Soprattutto quando si usa IMAP, e lo dico per esperienza personale.

La riga di comando in Windows è poco usata, ma ha comunque diversi strumenti utili.

Oggi vediamo come gestire i servizi usando il propmpt.

Il primo comando che vederemo è SC.

Non sono solito usare la riga di comando in Windows, ma ogni tanto scoprire qualche comando utile può solo che far bene.

Vediamo come identificare il seril number degli hard disk (o in generale degli hard drive), sia il volume serial number che l'hard drive serial number.

Il Task Manager di Windows funziona effettivamente bene.

Ed è uno strumento che la Microsoft ha continuato a migliorare.

Quello che però ancora manca, è la possibilità di avere un applet nella system tray per avere sempre a portata di mano le risorse di sistema (cosa che in altri OS esiste da un secolo).

Purtroppo mi continuano a dire che Windows è meglio di qualsiasi distro basata su Linux o di macOS.

Ma ci sono alcune cose che per me bastano a ridurlo ad un sotto sistema operativo.

Una di queste è la gestione degli aggiornamenti!

Una delle cose peggiori che fa è la quantità di spazio su disco che occupa.

Purtroppo in ufficio spesso si dimenticano di spegnere i pc.

Quindi, tendenzialmente, imposto l'auto spegnimento.

Fare questa cosa con Windows 10 è abbastanza semplice.

Poi dici che odi Windows (e questo è solo uno dei motivi): ogni volta che reinstallo Windows 7 da zero, ho Windows Update che carica all'infinito e mi scarica gli aggiornamenti.

Una volta l'ho lasciato un giorno e una notte....

Per fortuna c'è un rimedio a questa rottura atomica.