Non sono solito usare la riga di comando in Windows, ma ogni tanto scoprire qualche comando utile può solo che far bene.

Vediamo come identificare il seril number degli hard disk (o in generale degli hard drive), sia il volume serial number che l'hard drive serial number.

Il Task Manager di Windows funziona effettivamente bene.

Ed è uno strumento che la Microsoft ha continuato a migliorare.

Quello che però ancora manca, è la possibilità di avere un applet nella system tray per avere sempre a portata di mano le risorse di sistema (cosa che in altri OS esiste da un secolo).

Purtroppo mi continuano a dire che Windows è meglio di qualsiasi distro basata su Linux o di macOS.

Ma ci sono alcune cose che per me bastano a ridurlo ad un sotto sistema operativo.

Una di queste è la gestione degli aggiornamenti!

Una delle cose peggiori che fa è la quantità di spazio su disco che occupa.

Purtroppo in ufficio spesso si dimenticano di spegnere i pc.

Quindi, tendenzialmente, imposto l'auto spegnimento.

Fare questa cosa con Windows 10 è abbastanza semplice.

Poi dici che odi Windows (e questo è solo uno dei motivi): ogni volta che reinstallo Windows 7 da zero, ho Windows Update che carica all'infinito e mi scarica gli aggiornamenti.

Una volta l'ho lasciato un giorno e una notte....

Per fortuna c'è un rimedio a questa rottura atomica.

Windows 10 arriva con la modalità tema light e dark.

Per cambiare tema, non c'è bisogno dei permessi avanzati, in quanto si tratta di impostazioni grafiche desktop.

Ma se volessimo fare in modo che Windows applichi il tema dark da una certa ora in poi (cosa consigliata per la vista)?

Possiamo farlo creando dei file da lanciare da PowerShell.

L'altro giorno, sul mio pc con 8 GB di RAM, mi è comparso questo errore aprendo un file Excel:

Memoria o spazio su disco insufficiente. Impossibile aprire o salvare ulteriori documenti

Ovviamente non avevo finito la RAM, e il disco era stravuoto, e la CPU a posto.

Si tratta di una spece di bug che si può risolvere facilmente.

Come sappiamo, Windows 10 è stato per un anno un aggiornamento gratuito per gli utenti di Windows 7 e Windows 8.

Ad oggi, anche se non gratuitamente, è comunque possibile aggiornare a Windows 10.

Volendo è possibile sapere se l'installazione è un aggiornamento o meno.

Ed in caso di aggiornamento, è anche possibile sapere da quale versione.

Windows 10 non mi dispiace, ma ci sono alcune che non sopporto per quanto riguarda la gestione delle app predefinite.

Ad esempio il visualizzatore foto.

Cerco di aprire un'immagine, e rimane il cursore a caricare senza che accada nulla.

Provo ad aprirlo con un altro programma, e non ho altre opzioni se non scaricarne uno dallo store o usare quello predefinito (che non funziona).

Devo dire che le immagini a disposizione di default su Windows 10, sono molto belle.

Escono dei bei desktop con quelle immagini, tanto più che qualcuna me la volevo copiare.

Ma non è facilissimo trovarle, a meno che non si voglia spulciare tutte la cartelle manualmente.