Ho creato un piccolo programma per la mia azienda, che non deve essere lanciato più di una volta sullo stesso pc.

Questo perchè esegue diverse operazioni su database, e non è cosa buona tenere il programma aperto più volte.

La mia esigenza era quella di riempire una QTableWidget usando un file CSV.

Postare tutto il codice è un pò complicato, quindi vi posterò solo ciò che serve.

In un programma scritto in Qt, dovevo interecettare la pressione del tasto F8 in una QLineEdit.

Una volta premuto il tasto, il programma deve svolgere delle operazioni.

Per fare questo bisogna usare gli eventFilter.

Quando usiamo un componente a griglia, ci viene quasi automatico allargare le colonne per vederne bene il contenuto.

Se siamo in ambito Qt, e vogliamo avere il ridimensionamento automatico delle colonne di una QTableWidget, come possiamo fare?

Le QComboBox sono componenti grafici che corrispondono ai classici menu a tendina.

E' possibile riempire una QComboBox in diversi modi.

Oggi vediamo come riempirla da una QStringList.

L'esportazione in PDF usando Qt, passa praticamente per il modulo di stampa del framework.

Infatti la prima cosa che dovete fare per questo tutorial è aggiungere questo nel file .pro:

QT += core gui printsupport

Abbiamo aggiunto printsupport.

Anche Qt, come molti framework per la costruzione di gui, ha un widget apposito per le date: QDateEdit.

Usarlo è abbastanza semplice; nel caso più banale basta questo:

QDateEdit calendar = new QDateEdit();

Qt mette a disposizione diversi validatori da usare anche nelle caselle di input.

Ad esempio, in una QLineEdit, dovevo impostare l'accettazione di solo numeri.

Quindi, se si scrive una lettera, questa non deve essere scritta nella casella di testo.

Per fare questo possiamo usare QIntValidator.

Oggi vediamo come intercettare il doppio click su una QTableWidget.

Parto dal presupposto che la QTableWidget sia già aggiunta alla finestra, e che in generale abbiato già creato la vostra GUI.

In una QLabel, dovevo visualizzare una immagine da url.

Dove l'url è composto da una parte fissa, e una parte dinamica (che corrisponde all'immagine vera e propria).

Vi propongo il QWidget per intero.