Mattepuffo's logo
Usare le Struct in Rust

Usare le Struct in Rust

Le Struct sono strutture dati che ci permettono di avere tipi diversi per ogni item.

La loro implementazione in Rust è simile a quella degli altri linguaggi.

Inoltre è possibile anche creare delle funzioni per le Struct, da richiamare poi nel nostro codice.

Mattepuffo's logo
Usare le slice in Rust

Usare le slice in Rust

Le slice in Rust sono dei puntatori ad un determinato oggetto, che possono stringhe, array, vector, ecc.

Attraveso le slice possiamo accedere ad una porzione di un oggetto, attraverso degli indici.

Infine, le slice hanno una dimensione fissa creata a runtime.

Mattepuffo's logo
Usare gli array in Rust

Usare gli array in Rust

In Rust gli array sono abbastanza simili alle tuple, ci stanno solo alcune differenze.

Comunque le caratteristiche generali degli array sono:

  • sono mono tipo, quindi non possono avere tipi misti come le tuple
  • sono a dimensione fisse, quindi non possiamo aggiungere o eliminare elementi
  • è possibile modificare il valore di un elemento

Mattepuffo's logo
Le tuple in Rust

Le tuple in Rust

Le tuple in Rust sono strutture di dati composti; nel senso che dentro ad una tupla possiamo avere sia stringhe, che numeri, ecc.

Inoltre hanno una lunghezza fissa, nel senso che una volta create non possono essere modificate.

Infine sulle tuple non si può iterare; si possono visualizzare i singoli item presi per indice, che comincia per zero.

Mattepuffo's logo
Passare valori by reference in Rust

Passare valori by reference in Rust

Rust supporta il passaggio dei valori by reference nelle funzioni.

Cerchiamo prima di capire cosa si intende; quando passiamo un parametro by value, la funzione crea una copia della variabile.

Così facendo non tocchiamo mai l'originale.

Mattepuffo's logo
Swtich statement in Rust

Swtich statement in Rust

Rust, come altri linguaggi più moderni e di moda, ha sostituito la parola switch con match.

Non ho capito sta moda, ma vabbè, facciamocene una ragione.