Oggi stavo maneggiando con la mia Fedora (installata in virtuale ovviamente), e stavo seguendo un pò di tutorial sull'installazione di alcuni programmi.

C'erano differenti comandi a seconda della versione, ed io, che non sono esperto di Fedora, non ricordavo quale versione avessi installato.

Supponiamo di avere diversi comandi da eseguire uno di fila all'altro, senza voler aspettare che finiscano uno per uno per lanciare a mano quello seguente.

Come possiamo fare su Linux?

In Linux siamo abituati a creare una partizione dedicata allo SWAP.

Ma ad oggi, con gli hard disk sempre più veloci e capienti, e RAM sempre più grandi, possiamo anche cambiare rotta: invece di usare una partizione possiamo usare un file!

A meno che non usiate BTRFS, che non ha nessun supporto per lo swap-file.

Ho scoperto per caso questo programma, e devo dire che lo trovo ottimo: PDFsam!

E' disponibile per diverse piattaforme, anche se lo sto usando solo su Linux.

Per installarlo su Archlinux:

# pacman -Sy pdfsam

Ogni tanto scopro delle nuove cose che si possono fare con FFmpeg, e rimango sempre positivamente impressionato.

Ad esempio, ho scoperto che è possibile registrare il dekstop; screencast in pratica.

Vediamo qualche esempio su Linux, Windows e macOS.

Considerate, però, che io l'ho testato solo su Linux.