Sto iniziando a "giocare" con DHTMLX, e lo trovo molto interessante; ho deciso di usarlo per un gestionale online!

La prima cosa che sto mettendo in piedi è la pagina di login.

Quindi abbiamo il nostro form con username e password, e la chiamata atramite AJAX allo script PHP che si occuperà del login.

La creazione di file temporanei in C# è abbastanza semplice.

Usando il metodo Path.GetTempFileName, che si occupa di creare un file temporaneo e restituire il percorso intero.

Dalla documentazione ufficiale:

Questo metodo crea un file temporaneo con estensione TMP. Il file temporaneo viene creato nella cartella temporanea dell'utente, che è il percorso restituito dal metodo GetTempPath.
Il metodo GetTempFileName genererà un IOException se viene utilizzato per creare un file di più di 65535, senza eliminare i precedenti file temporanei.
Il metodo GetTempFileName genererà un IOException se non è disponibile alcun nome di file temporaneo univoco; per risolvere questo errore, eliminare tutti i file temporanei non necessari.

Ci sono vari servizi che mettono a disposizione API per le previsioni meteo, e tra le varie a me piace molto OpenWeatherMap!

Con un account gratuito è possibile usare le API REST, con alcune limitazioni (poche in verità).

Quindi, prima di tutto iscrivetevi e copiatevi la vostra API KEY.

Dopo di che andate a visualizzare le varie possibilità a disposizione (sempre a questo link).

Concludiamo questo mini tutorial sui file temporanei in Java, andando a vedere come cancellarli una volta che il loro utilizzo è terminato.

Questi i link ai precedenti articoli:

Continuiamo il nostro mini tutorial sulla manipolazione dei file temporantei in Java.

Oggi vediamo come leggere il file, dopo averlo creato e riempito.

Aneh in questo caso, useremo oggetti standard:

  • BufferedReader
  • FileReader

In questo articolo abbiamo visto come creare un file temporaneo in Java.

Oggi vediamo come scriverci dentro.

In realtà per la scrittura (ed anche per la lettura) usiamo gli oggetti standard:

  • BufferedWriter
  • FileWriter

I file temporanei sono molto utilizzati nei sistemi operativi.

Soprattutto in ambito Linux (che tra l'altro ha una directory apposita).

Java può facilmente manipolare i file temp, in quanto possiede dei metodi della classe File appositi.

Dovendo posizionare un widget Qt a seconda della dimensione del monitor, avevo necessità di identificarla in fase di esecuzione del programma.

In verità la cosa è stata abbastanza semplice, e senza includere librerie di nessun tipo.

Da un pò di tempo sto usando con soddisfazione Framework7 al posto di jQuery Mobile (che è da un bel pò che non è più aggiornato).

Avevo la necessità di creare dei grafici all'interno di una pagina, prendendo i dati da un database remoto.

Mi hanno consigliato Google Charts (già usato in precedenza, ma non su un sito mobile) e devo dire che sta venendo abbastanza bene.

Quindi vediamo come integrare i due.

Ho scoperto che con i CSS è possibile applicare filtri alle immagini in maniera molto semplice.

Questi sono i filtri disponibili:

filter: none | blur() | brightness() | contrast() | drop-shadow() | grayscale() | hue-rotate() | invert() | opacity() | saturate() | sepia() | url();

A parte il filtro url() gli altri hanno una sintassi molto semplice, e sono tutti filtri "pre-impostati".