Da Wikipedia:

Apache Solr (pronunciato come /soʊlə/,/soʊlər/, soh-lər) è una piattaforma di ricerca open source del progetto Apache Lucene, in origine creato nel 2004 da Yonik Seeley alla CNET Networks. La sua caratteristica principale è la presenza di ricerca full text, hit highlighting, faceted search, raggruppamento dinamico, integrazione con le basi di dati, gestione di documenti "ricchi" (come documenti word e pdf). Fornisce una ricerca distribuita e la replicazione dell'indice. Solr è altamente scalabile.

Visto che di base non è difficile da installare, configurare ed usare, ho deciso di dargli un'occhiata.

Inoltre, da quanto ho capito, è anche possibile connetterlo a vari database, oltre al fatto che crea già un servizio REST completo, e questo lo rende ancora più interessante.

Specifico che questi comandi li sto usando su Linux, e sinceramente non saprei su Windows e macOS.

Su Linux, una volta installato il client git, possiamo eseguire questi comandi una volta che abbiamo fatto le modifiche appropriate.

Dagli sviluappatori di Google è arrivato un ottimo strumento per comprimere immagini JPEG senza perdita di qualità: Guetzli!

Come potete vedere dalla documentazione, è disponibile per varie piattaforme, ma deve essere sempre compilato.

Certo, vi starete chiedendo "ma non basta chiuderlo e rilanciarlo?".

Ovviamente si, ma è sempre utile sapere cose in più laughing!

E quindi oggi vi svelo un piccolo trucco su come riavviare Chrome (e Chromium) in automatico; quindi senza chiuderlo e rialanciarlo.

NitroShare è un programma multi-piattaforma che ci consente di condividere file nella rete locale.

Nella sezione downlaod trovate gli installer per Windows e macOS, o le istruzioni per varie distro Linux.

Ogni tanto un articolo più frivolo!

Parliamo di emoticon, e più precisamente di come inserirle da Firefox usando il menu contestuale (il tasto destro del mouse in sostanza).

Questo perchè, in ambiente desktop, in effetti non esiste una possibilità di inserimento emoticon.

Characters Counter è un simpatico plugin per Firefox che ci permette di contare i caratteri selezionati usando il menu contestuale col il tasto destro.

Diciamo che praticamente qualsiasi editor / programma ha una cosa simile.

Su Firefox possiamo usare questo plugin.

Android Studio è diventato l'IDE per eccellenza nello sviluppo di app per Android.

Utilizza gradle per gestire le dipendenze, ed inizialmente non lo trovo di facile approccio; ad esempio nell'aggiunta di librerie esterne.

Oggi vediamo come eseguire questa operazione in due modi distinti.

Quando programmiamo una web application in Java, siamo abituati a pensare di usare Tomcat o GlassFish come server.

Ma in vertià ce ne sono altri a disposizione, tipo Jetty!

Oggi vediamo come usarlo in Netbeans e Maven.

Iniziamo con il creare il progetto: scegliete Maven -> Web Application.

Come tutti i browser, anche Chrome ha ovviamente la possibilità di impostare lo zoom su una pagina web.

Solo che lo zoom viene applicato a tutti i tab.

Si può ovviare usando una estensione specifica: W Zoom!