Usare Kyoto Cabinet con Ruby

Usare Kyoto Cabinet con Ruby

Kyoto Cabinet è un libreria per la gestione di un db in formato key:value.

Viene considerata una alternativa a DBM / NDBM / GDBM, in quanto ha performance molto più elevate.

Sono previsti driver per diversi linguaggi; mi ha incuriosito ed ho fatto una veloce prova con Ruby.

Prima di tutto dobbiamo installare il pacchetto; su Ubuntu:

$ sudo aptitude install ruby-kyotocabinet

A questo punto potete testare questo script Ruby (commentato):

require 'kyotocabinet'
include KyotoCabinet

# ISTANZA DB
db = DB::new

# APRE O CREA IL DB
unless db.open('test.kch', DB::OWRITER | DB::OCREATE)
  STDERR.printf("ERRORE: %s\n", db.error)
end

# CREIAMO RECORDS
unless 
   db.set('totti', 'roma') and
   db.set('del piero', 'juventus') and
   db.set('nesta', 'lazio')
  STDERR.printf("ERRORE: %s\n", db.error)
end

# RECUPERIAMO UN RECORD
value = db.get('totti')
if value
  printf("%sn", value)
else
  STDERR.printf("ERRORE: %s\n", db.error)
end

# ITERIAMO SUI RECORDS
cur = db.cursor
cur.jump
while rec = cur.get(true)
  printf("%s:%s\n", rec[0], rec[1])
end
cur.disable

# CHIUDE DB
unless db.close
  STDERR.printf("close error: %s\n", db.error)
end

Verrà creato un file nella stessa directory da cui avete lanciato lo script.

Enjoy!




Share

Commentami!

About Mattepuffo.com

Blog dedicato all'informatica e alla programmazione!
Tutti i contenuti di questo blog, tranne casi particolari, sono sotto licenza Licenza Creative Commons Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5. .

2644 articoli
310 commenti
19 progetti
Altri link
  • About
  • Scrivimi
  • Copyright
  • Sitemap
  • matteo.ferrone@yahoo.it
  • GitHub
  • Privacy Policy