Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Installare BURG su Debian
Mattepuffo

Installare BURG su Debian

Installare BURG su Debian

BURG è essenzialmente un GRUB2 modificato e abbellito.

Oltre a un aspetto più gradevole ha anche qualche opzione in più, con il fatto però che funziona praticamente come GRUB2.

Vediamo come installarlo su Debian (ma penso che la stessa pricedura valga anche per Ubuntu).

Prima di tutto dobbiamo aggiungere un repo PPA.

Su Debian la questione non è immediata e bisogna prima fare una piccola modifica.

Una volta seguita la guida date questi comandi:

# add-apt-repository ppa:bean123ch/burg

# apitude update

# aptitude install burg burg-themes burg-emu

Il file di configurazione si trova in /etc/default/burg e da qui potete impostare varie opzioni come il tempo di avvio automatico, la risoluzione, il tema,....

Però la cosa migliore è dare questo comando:

# burg-emu -D

Nel terminale si avvia il simulatore di burg.

Premendo F2 potete vedere i vari temi installati; scegliete quello che vi piace e chiudete l'emulatore.

Per la risoluzione invece cliccate F3.

Le opzioni verranno salvate.

Sennò potete comunque decidere anche in fase di avvio e direttmente nel file sopra.

Per tornare indietro basterà levare BURG e reinstallare GRUB2.