Supponiamo di reinstallare Debian, e di voler reinstallare tutti i pacchetti presenti precedentemente.

Come possiamo fare?

Prima di tutto possiamo creare la lista in maniera semplice:

$ dpkg-query -f '${binary:Package}n' - > pacchetti.txt

Ci sono alcune operazioni per le quali sarebbe meglio cambiare la priorità, in modo da usare al meglio le risorse di sistema.

Su Linux possiamo cambiare priorità ad un processo usando ionice!

Facciamo un esempio reale: vogliamo cancellare da riga di comando file molto grandi (anche 300GB), senza bloccare il pc.

Purtroppo mi continuano a dire che Windows è meglio di qualsiasi distro basata su Linux o di macOS.

Ma ci sono alcune cose che per me bastano a ridurlo ad un sotto sistema operativo.

Una di queste è la gestione degli aggiornamenti!

Una delle cose peggiori che fa è la quantità di spazio su disco che occupa.

Ho scoperto un piccolo programmino che ci permette di visualizzare il carico di lavoro in semi grafica su terminale: ttyload!

Lo possiamo considerare una delle tante alternative per Linux; però, rispetto ad altri programmi, abbiamo anche una visualizzazione semi grafica, e questo può essere molto comodo soprattutto in ambito server.

Ho scoperto un programmino scritto in Ruby per controllare la configurazione si un server SSH: ssh_scan!

Per installarlo su Archlinux si può usare AUR:

$ yaourt -Sy ruby-ssh_scan

Dalla descrizione, sembra che unoconv faccia parte della suite LibreOffice.

Comunque dovrebbe essere disponibile in tutti i repo, quindi potete installarlo facilmente.

Questo programma permette di convertire da XLS / XLSX a CSV e viceversa.

Ho scoperto questo utile programmino su Linux per convertire file audio: SoundConverter!

Il programma è veramente semplice da usare, e può convertire vari file contemporaneamente.

Potete trascinarli all'interno della finestra, o selezionare una intera cartella.

Le motivazioni per voler usare un proxy sono molteplici.

Senza stare qui ad elencarle, vediamo come possiamo fare per usare un server proxy da riga di comando in Linux.

In verità è abbastanza semplice, in quanto si tratta di modificare il file /etc/environment.

Purtroppo in ufficio spesso si dimenticano di spegnere i pc.

Quindi, tendenzialmente, imposto l'auto spegnimento.

Fare questa cosa con Windows 10 è abbastanza semplice.

Sysdig viene definito come il tool definitivo per il controllo di un sistema Linux.

In effetti è in grado di eseguire parecchi controlli, dal network ai containers, alle applicazioni alle operazioni di I/O, ecc.

Per installarlo su Debian:

# aptitude install sysdig

Volendo è disponibile anche una gui (CSysdig) ma non l'ho provata.