Home / Programmazione / Javascript - AJAX / Introduzione a Node.js
Mattepuffo

Introduzione a Node.js

Introduzione a Node.js

Siamo abitutati a considerare Javascript come un linguaggio prettamente lato client; con la nascita di Node.js abbiamo dovuto ricrederci!

Se volessimo descriverlo brevemente, possiamo considerarlo come un framework per Javascript, che rende questo linguaggio lato server.

In pratica con Node.js potremmo eseguire tutte quelle operazioni come IO su filesystem, connessione a database (Mysql e MongoDB per fare un esempio) senza usare un linguaggio lato server com PHP, Java o Asp.NET.

Oggi vediamo un mini tutorial di introduzione.

Prima di tutto dobbiamo installarlo; farlo è molto semplice, in quanto è disponibile per tutte le piattaforme.

Su Debian:

# aptitude install nodejs

Bene, a questo punto creiamo un semplice script (start.js) e salviamolo sul server dove abbiamo installato Node.js:

var http = require("http");

function processRequest(req, res) {
    var body = 'Ciao!n';
    var contentLength = body.length;
    res.writeHead(200, {
        'Content-Length': contentLength,
        'Content-Type': 'text/plain'
    });
    res.end(body);
}

var s = http.createServer(processRequest);
s.listen(8081);

Prima di tutto indichiamo che ci serve un modulo, quello http.

Node.js dispone già di diversi moduli preinstallati che possiamo usare; grazie a questo modulo possiamo trasformare la nostra piccola applicazione in un server che accetta richieste da altri client.

Con la funzione writeHead indichiamo di scrivere nell'header http il nostro messaggio.

Sotto avviamo il server con la funzione createServer, e poi impostiamo la porta d'ascolto con la funzione listen.

Per vederne il funzionamento, avviamo lo script sul server dov'è salvato:

$ node start.js

Da un client eseguiamo poi questo comando:

$ curl -X GET 192.168.1.130:8081

Se tutto è andato bene dovreste avere la risposta nel terminale client!