Ci sono alcuni IDE che non impostano l'ultima versione di Java come default in Maven.

Ad esempio IntelliJ, che mi ha fatto penare per una mezz'ora abbondante.

Volendo possiamo impostarlo noi nel pom.xml; io lo farei sempre a scanso di equivoci.

Quando si hanno dati in forma tabellare, quasi sicuramente abbiamo bisogno di intercettare qualche evento per recupare i dati.

Qui vediamo come intercettare il doppio click del mouse su una TableView in JavaFX.

Cominciamo dal layout FXML:

<BorderPane xmlns="http://javafx.com/javafx/8.0.112" 
            xmlns:fx="http://javafx.com/fxml/1"
            fx:controller="com.mp.book.ControllerMain">
    <center>
        <TableView fx:id="tblBooks" BorderPane.alignment="CENTER" 

onMouseClicked="#onTblDoubleClick"/>
    </center>
</BorderPane>

JavaFX arriva già con strumenti per la creazione di grafici senza usare librerie esterne.

Sono anche abbastanza semplici da usare.

Vediamo un esempio di PieChart.

Per certi versi, JavaFX, mi ricorda un pò la programmazione Android.

E' tutto molto diverso da come si fa in Swing.

Vediamo un esempio di ListView con oggetti custom.

JavaFX ha una struttura un pò particolare quando si parla di layout e controller.

Quando siamo appunto nel controller, di default, non sappiamo nulla dello Stage corrente.

E' possibile recepirlo in diversi modi.