Per aggiornare Ubuntu dalla versione 17.04 alla 17.10, ci stanno varie strade.

Io prediligo quella da riga di comando, testata sia su Ubuntu che Xubuntu.

In verità non dovrebbero esserci differenze; ma comunque le impostazioni dei programmi grafici sono differentei, e la riga di comando, invece, è universale (in questo caso).

Questa la procedura, previo backup!

Il file .bashrc è molto importante per chi usa molto la riga di comando in Linux.

Questo perchè è possibile configurare diverse cose senza andare ad intaccare la configurazione globale del sistema.

E' comunque possibile fare qualche casino, e voler ripristinare la versione di default.

Latte Dock è una delle dock più apprezzate in ambito Linux.

Ed è una di quelle che più si avvicina al concetto di doc di macOS.

Solo che non è presente nei repo ufficiali di Ubuntu.

Se abbiamo più server basati su Linux, dobbiamo collegarci su ognuno singolarmente ed eseguire gli stessi comandi più volte.

Fino a che sono un paio, nulla di serio; ma quando magari sono une ventina, può diventare problematico!

Ho scoperto, però, DSH, che ci permette di eseguire lo stesso comando su più server contemporaneamente tramite SSH.

L'altro giorno misono imbattutto in un PDF di circa 300 MB, e avevo bisogno di alleggerirlo.

Su Linux ho scoperto che possiamo usare PDFtk!

Per installarlo su Debian e Ubuntu:

# aptitude install pdftk