Mi è capitato più volte di avere problemi con le date in Linux (soprattutto con i servizi virtuali installati in altri paesei).

Se gestiamo i nostri server tramite SSH, abbiamo un ottimo comando per visualizzare la data: date!

Per un sysadmin è molto importante conoscere questo comando, anche perchè viene spesso inserito negli script in cui è importante tenere traccia della data.

Su un servizio VPS dove ho Debian 8, guardando i log, ho scoperto che l'orario era decisamente sbagliato.

Infatti avevo una timezone piuttosto esotica per me che abito in Italia: quella americana!

Ho visto online che ci sono tonnellate di esempi differenti su come creare un timer in Python.

Ma quello che mi serviva a me era un semplice countdown, al termine del quale eseguire una determinata operazione.

Usando il modulo Time, è molto semplice creare un timer in Ruby.

Probabilmente ci sono altri modi, ma questo è abbastanza semplice e pulito.

Per gestire la timezone (TZ) in Linux, possiamo usare un comando disponibile con systemd: timedatectl!

Per i sistemi che non usano systemd, bisognerà procedere alla vecchia maniera.