Se abbiamo più server basati su Linux, dobbiamo collegarci su ognuno singolarmente ed eseguire gli stessi comandi più volte.

Fino a che sono un paio, nulla di serio; ma quando magari sono une ventina, può diventare problematico!

Ho scoperto, però, DSH, che ci permette di eseguire lo stesso comando su più server contemporaneamente tramite SSH.

Ho scoperto un programmino scritto in Ruby per controllare la configurazione si un server SSH: ssh_scan!

Per installarlo su Archlinux si può usare AUR:

$ yaourt -Sy ruby-ssh_scan

A me è capitato, anche più di una volta, di dovre montare directory remote in Linux.

Ci sono vari modi per farlo, ed oggi vediamo come fare usando SSHFS.

SSH è un protocollo di comunicazione sicuro, utilizzato soprattutto per amministrare in remoto Linux attraverso la rete.

E' diventato, ormai, indispensabile; SSHFS è un filesystem basato su SSH e ci permette, appunto, di montare directory remote ed usarle come se fossero directory locali.

E' di qualche giorno fa la notizia che Microsoft vuole integrare SSH in Windows 10.

Ottima notizia, ma nel frattempo che tutto ciò avvenga?

E se non usiamo Windows 10?

Possiamo risolvere grazie a freeSSHd.

Prima di tutto, scaricatelo e installatelo.

Di default Wordpress non supporta il protocollo SSH / SFTP.

Quindi, se abbiamo un server Linux che usa solo SSH, potremmo avere delle difficoltà.

Possiamo, però, ovviare usando un plugin apposito: SSH SFTP Update Support.