Ebbene, le vacanze sono finite cry!

Ricominciamo con un argomento easy.

Vogliamo salvare dimensione e posizione di un JFrame quando viene chiuso, in modo che, alla riapertura, abbia dimensione e posizione precedenti.

Salveremo tutto in un file di properties.

Mi è servito in diverse occasioni intercettare l'evento resize su un JFrame.

Oggi vi espongo un esempio di come intercettare tale evento.

Quello che ci serve è un component listener, e ComponentAdapter.

Quello che vogliamo ottenere è questo: una porzione di testo non modificabile in una JTextField, che però si va ad aggiungere al testo finale.

Con Java, fare questo, è abbastanza semplice usando un DocumentFilter.

Oggi vediamo un esempio basico.

Creeremo un JFrame, con una JTextField e un JButton.

Quando premeremo il tasto stamperemo la stringa.

Uso spesso dei JDialog personalizzati, utili soprattutto per visualizzare alcune informazioni.

In questi casi mi rimane comodo chiuderli semplicemente con il tasto ESC.

In sostanza dobbiamo registrare una registerKeyboardAction, impostando il tasto ESC.

Sono rimasto un pò sorpreso dal fatto che i JFrame non hanno la possibilità di essere finestre modali.

Essendo un componente molto usato, lo davo per scontato.

Però, se vogliamo creare finestre modali in Java, possiamo comunque rivolgerci ai JDialog.

Estendendo questa classe, possiamo creare finestre con tutti i componenti che vogliamo, e rendere la finestra modale.

Oggi vediamo un esempio.

All'interno ci piazziamo anche un JPanel; in questo modo possiamo personalizzare la finestra come ci pare, in quanto ci basterà mettere i componenti che ci servono dentro al JPanel.