Se abbiamo un device con il jailbreak, è possibile registrare lo schermo del nostro iPhone / iPad abbastanza semplicemente con una delle varie app disponibili negli store alternativi.

In caso contrario, possiamo eseguire la stessa operazione passando per il Mac.

Ci basta avere QuickTime (pre-installato sul Mac) e iOS 8 come minimo.

Se sviluppate per iOS, sicuramente avete a che fare con il simulatore per iPhone / iPad.

Mi è successo spesso, soprattutto quando non uso linguaggi nativi, che la keyboard virtuale non si visualizzi quando devo scrivere dentro una casella di testo.

Il cursore è dentro, posso scrivere, ma la keyboard virtuale non si vede.

Ammetto che non ho potuto sperimentare questo trucco molto a fondo.

Prima di tutto perchè non ho un iPhone abbastanza vecchio e stressato a portata di mano (ho testato solo su iPhone 6); secondo perchè il mio iPad di default non è particolarmente stressato.

Twitter Bootstrap funziona molto bene, secondo me; lo uso con soddisfazione su praticamente tutti i dispositivi.

Però ha un piccolo problemino con l'iPad, nel collapse del menu.

Nel caso di varie voci (non troppe a dire il vero) il menu non esegue il collapse, e quindi il menu va a capo dando un brutto effetto visivo sulla pagina.

Quando andiamo in giro per le città, ormai, vediamo tantissime reti WiFi.

Ovviamente, poche sono free, soprattutto in Italia.

Usando il nostro iPhone (e anche iPad in teoria) possiamo identificare facilmente quelle free!

Per farlo, dobbiamo installare WiFiMapper!