Dagli sviluappatori di Google è arrivato un ottimo strumento per comprimere immagini JPEG senza perdita di qualità: Guetzli!

Come potete vedere dalla documentazione, è disponibile per varie piattaforme, ma deve essere sempre compilato.

Quando parliamo di aggiungere una mappa su un sito web, pensiamo subito a:

  1. Google Maps
  2. Bing Maps
  3. OpenStreetMap (già qualcuno di più scafato però)

Ma in verità ci stanno altre valide alternative.

Una è Leaflet, ottima libreria Javascript scritta da uno dei collaboratori di Mapbox.

La libreria è completa, funziona a layer come OSM, la grafica è gradevole e soprattutto pesa molto poco.

Con un account Google, è ormai possibile autenticarsi ad un pletora infinita di servizi.

Con il tempo, è normale dimenticarsi quali siano i servizi associato all'account.

Ho trovato un sito che ci aiuta in questo: Deseat.me!

Da un pò di tempo sto usando con soddisfazione Framework7 al posto di jQuery Mobile (che è da un bel pò che non è più aggiornato).

Avevo la necessità di creare dei grafici all'interno di una pagina, prendendo i dati da un database remoto.

Mi hanno consigliato Google Charts (già usato in precedenza, ma non su un sito mobile) e devo dire che sta venendo abbastanza bene.

Quindi vediamo come integrare i due.

Qualche giorno fa ho letto una comunicazione che diceva, più o meno, che dal prossimo anno Google avrebbe iniziato a segnalare tutti i siti senza HTTPS.

Ad Aruba, dove risiede anche il mio blog, devono essere fischiate le orecchie.

Nel senso che non è prevista la possibilità di usare HTTPS su servizi di hosting condiviso, creando ovviamente una spece di fuga.