grep è sicuramente uno dei comandi più usati in ambito Linux.

Questo perchè ha una flessibilità incredibili sulle operazioni che può svolgere.

Oggi vediamo un esempio semplice, e cioè contare le occorrenze di una parola in un testo.

Continuando nel mio studio di Kotlin, mi sono imbattutto nella creazione di file ZIP con più files contemporaneamente.

Quindi, per fare un esempio basico, partendo da un array di file, vediamo come inserirli in un file ZIP.

Se vogliamo sostituire delle parole in un testo usando Python, possiamo usare la funzione replace!

Vediamo un esempio funzionante (e banale):

str = "Ciao, questo è il blog di Pippicalzelunghe"
print(str.replace("Pippicalzelunghe", "Mattepuffo"))

Ciao, questo è il blog di Mattepuffo

Supponiamo di avere due file, con dati ordinati:

$ cat file1.txt 
1
4
56
78
980

$ cat file2.txt 
2
3
56
58
98

L'altro giorno stavo cercando di eseguire il download da un mio programma in Java da un sito con HTTPS.

Cosa già fatta varie altre volte; solo che questa volta, su questo sito, riscontravo questo errore (vi posto una parte del trace):

javax.net.ssl.SSLException: java.lang.RuntimeException: 
Could not generate DH keypair
......
Caused by: java.lang.RuntimeException: Could not generate DH keypair
......
Caused by: java.security.InvalidAlgorithmParameterException: 
DH key size must be multiple of 64, and can only range 
from 512 to 2048 (inclusive). 
The specific key size 4096 is not supported
......

Latte Dock è una delle dock più apprezzate in ambito Linux.

Ed è una di quelle che più si avvicina al concetto di doc di macOS.

Solo che non è presente nei repo ufficiali di Ubuntu.

Ho scoperto una funzione di PHP che ci consente di passare i parametri prendendo i valori da un array: http_build_query!

Può essere molto comoda per generare url dinamici partendo da un qualsiasi array (magari anch'esso creato dinamicamente).

Vediamo qualche esempio.

In Oracle è abbastanza semplice controllare le connessioni attive interrogando V$SESSION.

Ad esempio:

SELECT * FROM v$session 
WHERE username IS NOT NULL 
ORDER BY username ASC;

Ci sono diverse librerie ed SDK per integrare GitHub nei nostri programmi, per tantissimi linguaggi.

Oggi vediamo un esempio in Java usando la GitHub Java API!

Se usate Maven, aggiungete questo al vostro pom.xml:

        <dependency>
            <groupId>org.eclipse.mylyn.github</groupId>
            <artifactId>org.eclipse.egit.github.core</artifactId>
            <version>2.1.5</version>
        </dependency>

Come già detto più volte, essendo Kotlin basato su Java, è possibile usare le stesse librerie.

E così per connetterci ad un database MariaDB (e MySQL) possiamo usare lo standard JDBC!

Oggi ne vediamo un esempio basico, giusto per iniziare.