Loading ...

Ormai di package-manager "generici" per Linux ce ne stanno fin troppi.

Però ho deciso di provare lo stesso Sysget, che un front-end per diversi package-manager.

In pratica, usa gli stessi comandi per tutti i package manager compatibili; va solo scelto quello corretto in base alla distribuzione corrente; oppure potete usarlo anche come "sostituto" di NPM (il package manager di Node.js)

Quello che voglliamo ottenere oggi è la possibilità di aprire il programma di default usando uno script Python.

Per programma di default si intende il programma per aprire quello che ci serve: il browser default nel caso di un url, l'editor associato ad un determinato file, ecc.

Il comando shutdown in Linux, come si evince dal nome, serve per spegnere la macchina.

Ma ha diverse opzioni per impostarne il comportamento.

Nel caso più semplice, senza opzioni, verrà impostato lo spegnimento dopo un minuto:

# shutdown

Xamarin arriva già con un file, App.xaml, per applicare degli stili globali, quindi a tutta l'applicazione.

E' possibile modificare questo file aggiungendoci degli stili custom.

Ad esempio io ci ho messo gli stili per i miei bottoni.

Google Guava è una libreria per Java con diverse utilità.

Oggi vediamo come usare la classe Range!

Se usate Maven aggiungete questa dipendenza:

        <!-- https://mvnrepository.com/artifact/com.google.guava/guava -->
        <dependency>
            <groupId>com.google.guava</groupId>
            <artifactId>guava</artifactId>
            <version>27.0-jre</version>
        </dependency>

Wikit è un programma creato con Node.js che permette di cercare su Wikipedia direttamente da terminale.

Per installarlo su Linux dovete prima installare Node.js e NPM; su Arch Linux:

# pacman -Sy nodejs npm

Per il progetto della libreria scritto in Java, mi è capitato di dover ridefinire i metodi equals e hashCode.

Il primo, come si può capire dal nome stesso, serve per controllare l'uguaglianza tra due oggetti.

Questo metodo è legato all'altro, così che se viene ridefinito uno deve essere ridefinito anche l'altro.

Questo perchè l'uguaglianza si basa appunto su un codice hash, che viene trovato dal metodo hashCode.

Google Guava è una libreria per Java con diverse utilità.

Oggi vediamo come usare la classe Objects!

Se usate Maven aggiungete questa dipendenza:

     <!-- https://mvnrepository.com/artifact/com.google.guava/guava -->
        <dependency>
            <groupId>com.google.guava</groupId>
            <artifactId>guava</artifactId>
            <version>27.0-jre</version>
        </dependency>

Udev è il gestore dei dispositivi per il kernel Linux.

In sostanza gestisce e monitora tutti dispositivi a blocchi.

Attraverso il modulo pyudev possiamo interagire con lui usando Python.

Praticamente abbiamo un array di oggetti di questo tipo, e vogliamo fare una comparazione per nome (ad esempio):

        const arrObj = [
            {nome: 'paola', eta: 33},
            {nome: 'gina', eta: 40},
            {nome: 'franceso', eta: 31},
        ];