Running vs Bike

Running vs Bike

Oltre che di informatica, sono anche un gran appassionato di sport.

E quindi, dopo parecchio tempo, hoi deciso di riportarvi la mia personale esperienza su queste due attività sportive!

Partiamo dal presupposto che per anni ho praticato il running; avevo anche cominciato ad allenarmi per la maratona di New York.

Fino a che ho scoperto che le mie ginocchia non possono reggere la corsa; con mio grandissimo rammarico ho dovuto smettere.

Per superare il dispiacere (vi assicuro immenso), mi sono buttato sulla bicicletta.

Ed ho scoperto un altro mondo!

Ad oggi ho sia una mountainbike (con sospensione anteriore), che una bici da strada.

Tra le due preferisco la prima per diversi motivi; tanto più che anche deciso di farmi anche qualche lezione di downhill (dopo averlo provato in montagna sulle piste da sci).

Di preciso, quello che voglio riportarvi, è il mio pensiero su quelli che secondo me sono i pro e contro di ciascuno.

Sottolineando, comunque, che a me piaccono entrambi, e se potessi li alternerei volentieri; e che non parlo di allenamenti a livello agonistico.

Visto che me lo chiedono in tanti, perchè non metterlo nel mio blog?

Dunque, cominciamo con i pro del running.

Rispetto alla bike, questo sport richiede meno tempo; diciamo che correre per un'ora o farsi 10/12 KM vanno strabene.

In bike 10 KM non sono nulla; bisogna farne almeno una trentina, o di meno se ci si allena in montagna.

E si arriva facilmente ai 40 KM quando ai allenati.

Quindi di sicuro richiede più tempo.

Inoltre, per andare a correre, basta vestirsi da sport, uscire ed iniziare; ed è quindi più facile "trasportarlo" in luoghi di vacanza o lavoro, al di fuori della propria città.

Per la bike, invece, è richiesta, ovviamente, una bicicletta.

E non sempre è possibile portarla o affittarla.

La bike, però, ha due grossi vantaggi.

Il primo a livello fisico: la corsa è più massacrante per schiena e ginocchia rispetto alla bici.

E ve lo garantisco per esperienza personale; ad oggi io uso dei tutori solo quando mi alleno in qualche villa o montagna.

E la schiena risulta affaticata principalmente sulla bici da strada; ma anche qui bisogna fare attenzione alla misura della bici.

Comunque, in generale, risulta meno stressante per il fisico (a meno che no si fa il Tour de France, ma non siamo in quell'ambito).

L'altro grande vantaggio e la distanza percorribile, e le cose che si possono vedere!

A me piace anche guardarmi intorno mentre mi alleno, e facendo 40 KM in giro per Roma, ho visto cose che non pensavo esistessero!

Con il running questo risulta un pò più difficile; se non ci si allena per fare gare o maratanone, difficilmente si fanno più di 12 KM.

Se dovessi dare una preferenza, non saprei che scegliere.

Come già detto li altereni volentieri; ma se fossei proprio costretto, forse alla fine sceglierei la bike.

E principalmente per tutte le cose che sono riuscito a vedere e fare.

Soprattutto per quanto riguarda in montagna!

Qualcuno ha qualche esperienza da raccontarmi?!?

Enjoy!




Share

Commentami!

About Mattepuffo.com

Blog dedicato all'informatica e alla programmazione!
Tutti i contenuti di questo blog, tranne casi particolari, sono sotto licenza Licenza Creative Commons Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5. .

2688 articoli
310 commenti
19 progetti
Altri link
  • About
  • Scrivimi
  • Copyright
  • Sitemap
  • matteo.ferrone@yahoo.it
  • GitHub
  • Privacy Policy