Uno degli aspetti miglrio di Vim è la sua configurabilità.

Oggi vediamo come cambiare tema (color scheme).

Vim, il famoso editor da riga di comando per Linux, viene con già diversi colori da poter utilizzare.

Ma ho scoperto un sito online che ne mette tantissimi a disposizione: Vim Colors!

Vim è uno degli editor più usati in assoluto su Linux, ed è pieno di opzioni.

Oggi vediamo come aprire file in sola lettura, in modo da evitare sovrascritture di file importanti.

Il primo modo è usando il comando view:

$ view test.txt

Le modifiche sono permesse, ma non è possibile salvare il file modificato.

L'altro giorno sono incappato in questo problema: su un file sul mio server Linux, dovevo aggiungere un carattere alla fine di riga.

Siccome il file era composto da circa 1000 righe, non potevo mettermi a farlo a mano!

Vim mi è venuto in soccorso.

Supponiamo di avere un file così, e che alla fine di ogni riga dobbiamo aggiungere un carattere (ad esempio |):

$ cat test.txt
RIGA 1
RIGA 1
RIGA 3

In questo articolo avevamo visto un servizio per testare online HTML, Javascript e CSS online.

Oggi vediamo altri Codepad online che possono sostuire, almeno in parte, i nostri IDE preferiti.

Tutti sono liberamente accessibili e gratuiti.

COMPILEONLINE

Supporta molti linguaggi, tecnologie web (tipo TypeScript, Javascript, jQuery Mobile, Twitter Bootstrap, ecc) e anche framework per Javascript (AngularJS e jQuery giusto per nominarne due).

E' anche in grado di eseguire compilazioni multi-file.