Come sappiamo, Windows 10 è stato per un anno un aggiornamento gratuito per gli utenti di Windows 7 e Windows 8.

Ad oggi, anche se non gratuitamente, è comunque possibile aggiornare a Windows 10.

Volendo è possibile sapere se l'installazione è un aggiornamento o meno.

Ed in caso di aggiornamento, è anche possibile sapere da quale versione.

Io personalmente non uso antivirus sui miei pc con Windows.

E quindi non voglio neanche usare Windows Defender sulla mia installazione di Windows 10.

Solo che ogni volta che lo disattivi, questo si riattiva dopo il riavvio.

Dopo aver provato diverse soluzioni, sono arrivato a queste due funzionanti.

Devo dire che Edge non è male; pare che finalmente siano riusciti a creare un browser decente alla Microsoft.

Oggi vediamo un piccolo tip.

Di default, Edge, ti permette di scegliere la directory dove salvare i download; ma non c'è la possibilità di decidere dove salvarli ogni volta.

Per ottenere questo comportamento, impostabile in praticamente qualsiasi browser, dobbiamo agire sul registo di sistema.

Date un TASTO_WIRDWS + R e scrivete regedit.

Ogni tanto ancora mi capita qualche bug in Windows 10.

Nulla di grave per fortuna, solo un pò fastidiosi.

Ad esempio, su una installazione era sparita la voce Apri con dal menu contestuale che si apre con tasto destro del mouse.

La soluzione è abbastanza semplice.

Su un pc con Windows 10, mi è capitato di avere il problema di non riuscire più a creare cartelle.

Girovagando mi sono imbattuto in questo articolo.

In pratica dice di creare un file con dentro alcune istruzioni per il registro di sistema.

L'ho provato, ed ha effettivamente funzionato.