Impostare lo stile in una TableView QML non è difficile, ma neanche così immediato.

Nel senso che bisogna impostare alcune cose, e soprattuto ricordarsi di fare questo import:

import QtQuick.Controls.Styles 1.4

A questo punto possiamo procedere con il resto!

Il BusyIndicator, in QML, è un componente che ci permette di visualizzare il classico loading quando avviamo una determinata operazione.

Di primo acchitto non è proprio intuitivo il suo utilizzo.

Oggi ne vediamo un esempio; lo avviaremo alla pressione di un tasto che avvia una richiesta remota tramite Javascript.

Oggi vediamo come possiamo chiudere una finestra con il tasto ESC in QML.

La cosa la trovo molto comoda nelle finestre "secondarie", quelle lanciate da altre finestre "principali"; non lo userei per chiudere il programma in se (ma questo vale per qualsiasi linguaggio).

Per fare questo, dobbiamo intercettare la pressione del tasto usando Keys.onEscapePressed.

Ma attenzione a non mettere questo a livello di Window; va messo a livello di Item o Rectangle.

Scusate il titolo ma "always on top" in italiano non so renderlo bene.

In sostanza, il comportamento che volevo ottenere, era quello di fare che una finestra secondaria, quando lanciate, rimaesse sempre soprat le altre ("always on top" appunto).

Ottenere questo comportamento in QML è molto semplice, perchè basta usare l'attributo modality.

Oggi vediamo come impostare l'Uppercase in una TextField in QML.

Farlo è molto semplice, in quanto ci basta impostare la proprietà font.capitalization in maniera appropriata.

La proprietà fa parte di quelle base in QML, ed è quindi applicabile praticamente a qualsiasi livello.