Quando facciamo uno screenshot su macOS, l'immagine viene salvata automaticamente in una directory senza chiedere quale preferiamo.

Se non ci piace la directory di default, ne possiamo impostare un'altra directory seguendo questi step.

Aprite il terminale (Terminal.app dentro Applicazioni).

A quanto pare, dalla versione 10.12.2 di macOS Sierra, la Apple ha levato l'indicatore di rimanenza della batteria.

Certe cose non le comprendo, ma almeno ho scoperto che si può rimediare usando un'applicazione di terze parti: CoconutBattery!

Una volta scaricata ed installata, potete vedere la percentuale di rimanenza della batteria nella barra del menu.

Ieri avevo la necessità di cambiare l'estensione di file da .JPG a .jpg sulla mia macchina con Linux..

Girovagando, ho trovato una semplice riga di comando che fa questo in automatico.

Dovrebbe funzionare anche in macOS.

Ovviamente state attenti a cambiare le estensioni: alcuni cambiamenti potrebbero rendere illegibile il file (ad esempio da PDF a XLS).

La Apple con l'iPhone 7 ha portato diverse novità.

Una di queste riguarda il pulsante home, che non va più premuto, ma è praticamente touch.

E questo comporta che non è più possibile entrare in Recovery Mode.

MediaInfo è un bel tool multi-piattaforma per ricavare informazioni audio e video.

E' disponibile in una versione CLI e in una versione con GUI.

Se vogliamo installare il tutto su Archlinux:

# pacman -Sy medianfo mediainfo-gui