localstorage

Mattepuffo's logo
Filesystem in browser con Javascript e BrowserFS

Filesystem in browser con Javascript e BrowserFS

BrowserFS è un filesystem da usare nel browser con Javascript che sostanzialmente emula le funzioni di Node.js.

E' possibile usarlo tramite CDN, quindi non c'è nulla da installare.

E' possibile configurarlo per usare diversi backends, che potete visualizzare nella documentazione.

Mattepuffo's logo
Archiviare dati in Javascript con localForage

Archiviare dati in Javascript con localForage

Tra i vari metodi di archiviazione usati fino adesso, forse localForage risulta uno dei milgiori e più flessibili.

In pratica usa la stessa sintassi di localStorage, ma mette a disposizione una API molto più ampia.

Ed è anche in grado di usare altri metodi di archiviazione che abbiamo già visto:

La libreria la trovate sulla pagina ufficiale di GitHub; dovete includere un unico file Javascript.

Mattepuffo's logo
Avere API e documentazione in un solo posto con DevDocs

Avere API e documentazione in un solo posto con DevDocs

Se siete soliti programmare in diversi linguaggi, avete il "problema" di controllare le varie API e documentazioni su differenti siti.

Ho scoperto questo ottimo sito, che in pratica mette a disposizione la documentazioni di tantissimi linguaggi e API: DevDocs.

Sulla sinistra avete tutte i linguaggi / tecnologie diponsibili, con un set di API già abilitate.

Sotto potete abilitare le altre.

Mattepuffo's logo
Javascript localStorage e sessionStorage

Javascript localStorage e sessionStorage

Con le nuove API di Javascipt / HTML 5 abbiamo la possibilità di sbarazzarci dei cookie, per usare qualcosa di più moderno e sicuro.

Abbiamo due possibilità: localStorage e sessionStorage.

In veirtà i due oggetti sono uguali, cambia solo il tempo di memorizzazione delle informazioni: sessionStorage le mantiene per la sessione corrente, mentre localStorage più a lungo.

Due per ora i contro: il primo è che non è supportato da tutti i browser ovviamente, il secondo è che non è possibile definire il tempo di memoriazzazione come nei cookie (per quanto riguarda localStorage).

Ma veniamo ad un esempio pratico; avevamo visto come geolocalizzare l'utente, e avevamo visto che ogni volta che si accede alla pagina viene richiesta l'autorizzazione.

Allora faremo in modo che venga richiesta solo la prima volta che si accede alla pagina, memorizzando le coordinate con sessionStorage.