Uno dei pregi di Mac OS X è sicuramente il look and feel molto curato.

Forse a volte anche troppo...

Uno dei lavori migliori è fatto sicuramente sulle icone delle applicazioni, che hanno uno risoluzione scalabile di 1024x1024, in modo da poter essere adattate anche a dispositivi mobile come l'iPad.

Oggi vediamo come estrarre e modificare le icone per le app.

ESTRARRE LE ICONE

Andate in Applicazioni, selezionate la app e cliccate su MELA + I per ottenere le informazioni sulla app.

Se abbiamo la necessità di ridimensionare più foto sul Mac, senza ricorrere a programmai esterni, possiamo semplicemente usare Anteprima, il visualizzatore di file predefinito.

Questa la sequenza di operazioni da svolgere.

Selezioniamo tutte le immagini da ridimensionare; partendo dal presupposto che stanno tutte in stessa directory basta un Mela+A.

Poi cliccate col tasto destro -> Apri con -> Anteprima.

Si aprirà il programma con le miniature sulla sinistra.

Vi ho già parlato di un programma per vedere immagini da usare al posto di Anteprima: JustLooking.

Bhe qualche giorno mi sono imbattuto in un programma ancora migliore: Xee!

Anteprima, o Preview, è ancora il visulizzatore di immagini preferito dai Mac users.

In Snow Leopard è stato anche ulteriormente migliorato.

Qualche mancanza però ce l'ha.

Non amando programmi come iPhoto sono andato in cerca di un'alternativa a Anteprima e ho trovato JustLooking.