Node.js disponde già di un modulo per eseuire operazioni su filesystem; bisogna solo richiamarlo, senza installare moduli aggiuntivi.

Quindi, prima di eseguire qualsiasi operazione su filesystem, dovete aggiungere questa riga:

var fs = require('fs');

In Linux, il comando mount, è sicuramente tra i più usati per montare / smontare / visualizzare i filesystem montati.

Basta questo:

$ mount
proc on /proc type proc (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
sys on /sys type sysfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
dev on /dev type devtmpfs (rw,nosuid,relatime,size=16387920k,nr_inodes=4096980,mode=755)
run on /run type tmpfs (rw,nosuid,nodev,relatime,mode=755)
/dev/sda2 on / type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
securityfs on /sys/kernel/security type securityfs (rw,nosuid,nodev,noexec,relatime)
tmpfs on /dev/shm type tmpfs (rw,nosuid,nodev)
devpts on /dev/pts type devpts (rw,nosuid,noexec,relatime,gid=5,mode=620,ptmxmode=000)
tmpfs on /sys/fs/cgroup type tmpfs (ro,nosuid,nodev,noexec,mode=755)
............................................................

La necessità è quella di bloccare un div (nel mio caso, ma è fattibile anche per altri componenti) durante lo scroll della finestra.

Quindi, nel momento in cui lo scroll arriva ad una certa altezza, il div si deve bloccare e scorrere con la pagina.

Il CSS di partenza del div in questione non ha nulla di speciale:

.row_col_head { height: 12mm;border-bottom: 1px solid black;background-color:white; }

Quartz è un ottimo schedulatore ricco di funzioni per Java.

Con questa libreria possiamo creare scheduler di vario tipo, facendo in modo di eseguire determinate operazioni a daterminati orari e intervalli di tempo.

Vediamo un esempio semplice; se usate Maven, prima di tutto aggiungete questo al vostro pom.xml:

        <dependency>
            <groupId>org.quartz-scheduler</groupId>
            <artifactId>quartz</artifactId>
            <version>2.2.3</version>
        </dependency>

Compilate il programma per scaricare la libreria.

Da un web service scritto in Node.js, ottengo tutta una serie di dati in formato JSON.

Ma ho la necessità di convertire quei dati in formato CSV, per poi darli in pasto ad un altro sistema.

La cosa è abbastanza semplice, in quanto c'è un modulo apposito: json2csv!

Aggiungetelo tra le dipendenze del vostro progetto nel file package.json:

{
    "name": "NodeB2B", "version": "1.0.0", "keywords": ["util", "functional", "server", "client", "browser"], "author": "Mattepuffo", "contributors": [], "dependencies": {
        "json2csv": "*"
    }
}

Questo è il mio completo.

Qt Creator, porta con un ottimo Qt Designer per la creazione di gui in modalità drag-and-drop.

Alcuni dei suoi pochi limiti, sono l'espandibilità dei componenti nel momento in cui massimizzi la finestra.

Si può ovviare facilmente a questo cosa usando la funzione di auto-expanding!

Io personalmente non uso antivirus sui miei pc con Windows.

E quindi non voglio neanche usare Windows Defender sulla mia installazione di Windows 10.

Solo che ogni volta che lo disattivi, questo si riattiva dopo il riavvio.

Dopo aver provato diverse soluzioni, sono arrivato a queste due funzionanti.

Ho aggiunto un nuovo strumento per le previsioni meteo.

Lo trovate a questo link, e comunque nella sezione Toolset.

In questo articolo avevamo visto come fare il redirect automatico su HTTPS in Apache.

Solo che, se poi provate ad andare su www.sito.it/phpmyadmin, vedrete che il redirect non funziona, e che il browser continua a puntare su HTTP.

Ovviamente è possibile cambiare questo comportamento, usando le stesse impostazioni di redirect, agendo direttamente sulle impostazioni di phpMyAdmin.

Ho trovato un utile metodo in C# che ci permette di mettere il pc in standby o in ibernazione.

Può essere utile da richiamare dopo avere lanciato procedure lunghe (cosa che mi è capitata a me tempo fa).

Il metodo si chiama SetSuspendState ed accetta tre parametri:

  • PowerState -> il tipo di operazione da eseguire
  • force -> valore booleano che indica se forzare l'operazione (true), oppure mandare prima un messaggio a tutte le applicazioni aperte (false, che sarebbe più sicuro)
  • disableWakeEvent -> altro valore booleano che indica se accettare eventi che possano riattivare il pc; false indica che questi eventi non sono accettati