Usare le Promise In Javascript

Mattepuffo's logo
Usare le Promise In Javascript

Usare le Promise In Javascript

In verità le Promise già le usiamo in moltissime occasioni senza saperlo.

Ad esempio già usando le fetch API per fare richieste HTTP.

Ma in visto che, in generale, le Promise ci permettono di eseguire operazioni asincrone, ci può essere il caso che vogliamo crearne noi da zero.

Facciamo un esempio basico ma pratico; abbiamo una variabile che è inizializzata a zero.

Poi eseguiamo una lunga serie di operazioni, ed alla fine dobbiamo controllare se è ancora a zero.

Queste operazioni vogliamo farle in maniera asincrona.

Ecco qui il codice Javascript di esempio:

let myPromise = new Promise((resolve, reject) => {
	let x = 0;
	// QUI ANDREBBE L'OPERAZIONE CHE RICHIEDE UNA ELABORAZIONE LUNGA

	if (x == 0) {
		resolve("OK");
	} else {
		reject("Error");
	}
});

myPromise.then((value) => {
		console.log(value);
	}
).catch((error) => {
	console.log(error)
}).finally(() => {
	console.log('Finito!');
});

Se è zero viene risolta, sennò viene inviato l'errore.

Ricordate che le Promise possono avere tre stati:

  • pending -> vuol dire che non è terminata
  • fulfilled -> vuol dire che è terminata correttamente
  • rejected -> vuol dire che è terminata con un errore, o che è fallita

Ovviamente non ho messo il codice di elaborazione, perchè in verità è solo uno scenario fittizio.

Fate qualche prova per capire meglio il funzionamento!

Enjoy!


Condividi su Facebook

Commentami!