Introduzione al comando basename in Linux

Mattepuffo's logo
Introduzione al comando basename in Linux

Introduzione al comando basename in Linux

Il comando basename in Linux è molto usato negli script in cui si vuole sostanzialmente usare i nomi delle cartelle / files.

In pratica il comando non fa altro che restituire l'ultima parte di un determinato path.

Tanto per fare un esempio:

$ basename /home/fermat/
fermat

E' anche possibile indicare più directories:

$ basename -a /etc/passwd /etc/shadow
passwd
shadow

Una funzione molto utile è quella che ci consente di fare il trailing di una parte del nome; il caso più comune è per levare l'estensione di un file:

$ basename /home/fermat/img.jpg .jpg
img

Lo possiamo usare se ad esempio vogliamo cambiare tutte le estensioni dei files in una cartella ad esempio.

Infine, il comando basename va sempre a capo, ma possiamo evitare questo comportamento:

$ basename -az /etc/passwd /etc/shadow
passwdshadow

Enjoy!


Share this Post

Commentami!