Monitorare il kernel Linux con kmon

Mattepuffo's logo
Monitorare il kernel Linux con kmon

Monitorare il kernel Linux con kmon

Kmon è un piccolo programma da terminale per Linux che ci consente di monitorare il kernel.

In verità oltre che il monitoraggio possiamo anche fare diverse altre operazioni, come attivazione / disattivazione dei moduli.

Per installarlo è necessario avere Rust e Cargo installati.

Poi, per Debian 10:

$ cargo install kmon

Su Arch Linux invece lo troviamo in AUR:

$ yay -S kmon

Una volta installato posiamo lanciarlo così:

$ kmon

La finestra è divisa in sezioni:

  • Search: permette di cercare uno specifico modulo

  • Kernel Release: la versione del kernel attualmente caricata

  • Loaded Kernel Modules: visualizza i moduli caricati

  • Module: visualizza le informazioni del modulo selezionato

  • Kernel Activities: visualizza tutte le attività del kernel

Per visualizzare i dettagli del kernel, oltre alla versione, premete il tasto TAB.

Potete muovervi nella finestra coi tasti frecce; ci sono poi delle scorciatoie che trovate nella pagina del progetto.

Per caricare un modulo, spostatevi nella casella di ricerca e cambiate la modalità con UP/DOWN; oppure usate il tasto + o i.

Una volta scritto il modulo da caricare usate Y per confermare.

Per disattivare un modulo, selezionatelo e poi usate - o u; infine sempre Y per confermare.

Infine vediamo qualche comando di avvio oltre a quello classico:

ORDINA PER NOME
$ kmon sort --name

ORDINA PER DIMENSIONE
$ kmon sort --size

Enjoy!


Share this Post

Commentami!