Creare un filewatcher in Node.js con Chokadir

Creare un filewatcher in Node.js con Chokadir

Node.js arriva già alcune metodi per controllare il filesystem.

Ma, a detta dei creatori di Chokadir, hanno delle limitazioni:

  • Node.js fs.watch:

    • Doesn't report filenames on OS X.

    • Doesn't report events at all when using editors like Sublime on OS X.

    • Often reports events twice.

    • Emits most changes as rename.

    • Has a lot of other issues

    • Does not provide an easy way to recursively watch file trees.

  • Node.js fs.watchFile:

    • Almost as bad at event handling.

    • Also does not provide any recursive watching.

    • Results in high CPU utilization.

Invece il loro modulo dovrebbe migliorare tutte queste mancanze.

Non sono così esperto da dirvi se è vero, però ho voluto lo stesso provare questo modulo.

Spostatevi nella cartella del vostro progetto e digitate questo comando:

$ npm install chokidar --save

Questo il codice Javascript:

var chokidar = require('chokidar');

chokidar.watch('.', {ignored: /(^|[/])../})
  .on('all', (event, path) => {
       console.log(event, path);
});

Già questo funziona, e vi faccio vedere le ultime righe del mio terminale:

addDir Cartella senza nome
unlinkDir Cartella senza nome
addDir ffff
unlinkDir ffff

Ovviamente potete ottenere molto di più usando tutte i metodi e le opzioni presenti.

Enjoy!




Share

Commentami!

About Mattepuffo.com

Blog dedicato all'informatica e alla programmazione!
Tutti i contenuti di questo blog, tranne casi particolari, sono sotto licenza Licenza Creative Commons Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5. .

2576 articoli
310 commenti
19 progetti
Altri link
  • About
  • Scrivimi
  • Copyright
  • Sitemap
  • matteo.ferrone@yahoo.it
  • GitHub
  • Privacy Policy