Flush della cache DNS in macOS

Flush della cache DNS in macOS

Quando si porta in giro un portatile, e ci si connette a diverse reti, è possibile che i DNS si "incartino".

Capita soprattutto quando si è costretti a connettersi a reti senza usare il DHCP.

Quando capita, semplicemente non si riesce a navigare, anche se i parametri sono corretti.

Per risolvere, nwella maggior parte dei casi, basta fare il flush della cache DNS.

Su macOS, aprite il terminale e date questi comandi:

$ sudo dscacheutil -flushcache
$ sudo killall -HUP mDNSResponder

Vi verrò richiesta la password, visto che state usando sudo.

Finito di elaborare, dovreste poter navigare senza problemi.

Enjoy!




Share

Commentami!

About Mattepuffo.com

Blog dedicato all'informatica e alla programmazione!
Tutti i contenuti di questo blog, tranne casi particolari, sono sotto licenza Licenza Creative Commons Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5. .

2626 articoli
310 commenti
19 progetti
Altri link
  • About
  • Scrivimi
  • Copyright
  • Sitemap
  • matteo.ferrone@yahoo.it
  • GitHub
  • Privacy Policy