Loading ...

Come risolvere l'errore 'modules.devname not found' in Arch Linux

Come risolvere l'errore 'modules.devname not found' in Arch Linux

Venerdi, come ogni venerdi prima di uscire da ufficio, aggiorno il mio pc con Arch Linux.

Ma dall'andamento di pacman, mi sembra che qualcosa non sia andato bene.

Quindi decido di riavviare subito per evitare sorprese il lunedi, ed ecco che il mio pc non si avvia più:

Warning: /lib/modules/4.15.7-1-ARCH/modules.devname not found - ignoring

Sconfortato, decido di rimandare tutto a stamattina; per fortuna ho risolto in poco tempo.

Questa la procedura che ho seguito.

Ho scaricato la ISO di Arch dal sito e l'ho caricata su una chiave USB:

# dd if=archlinux.iso of=/dev/sdc bs=4M

Tenete presente che:

  • io ho usato una USB, ma voi potreste anche usare un CD/DVD
  • la mia chiavetta era montata su sdc, ma non è detto che la vostra sia montata sullo stesso punto
  • dovete scaricare la versione per la vostra architettura (64bit nel mio caso)

Fatto questo, avviate il pc da USB o CD/DVD e fate il chroot:

# mount /dev/sda1 /mnt
# mount --bind /dev /mnt/dev
# mount --bind /proc /mnt/proc
# mount --bind /sys /mnt/sys
# mount --bind /run /mnt/run
# chroot /mnt /bin/bash

A questo punto, prima di tutto aggiornate i pacchetti e controllate se ci sono eventuali nuovi kernel:

# pacman -Syu

Se c'è una nuova versione del kernel, state a posto; l'aggiornamento fa tutto da solo.

In caso contrario dovete dare questo comando:

# mkinitcpio -p linux

Adesso smontate tutto e ravviate:

# exit
# cd ~
# umount /mnt/dev
# umount /mnt/proc
# umount /mnt/sys
# umount /mnt/run
# umount /mnt/
# reboot

Se non avete riscontrato errori da nessuna parte, dovrebbe partire la vostra distro senza problemi.

Enjoy!