Home / News / News / Mattepuffo.com è su HTTPS
Mattepuffo

Mattepuffo.com è su HTTPS

Mattepuffo.com è su HTTPS

Qualche giorno fa ho letto una comunicazione che diceva, più o meno, che dal prossimo anno Google avrebbe iniziato a segnalare tutti i siti senza HTTPS.

Ad Aruba, dove risiede anche il mio blog, devono essere fischiate le orecchie.

Nel senso che non è prevista la possibilità di usare HTTPS su servizi di hosting condiviso, creando ovviamente una spece di fuga.

Io stesso stavo pensando di spostare il blog su altro provider, visto che con Let's Encrypt è possibile creare certificati in maniera semplice e gratuita.

Allora, qualche giorno fa, Aruba ha deciso di dare la possibilità di creare certificati gratuiti anche ai servizi di hosting base.

Basta andare nel pannello di controllo e attivare il certificato.

Al momento tutto ciò è gratuito, nel futuro non si sa; fatto sta che ho deciso di rimanere su Aruba senza fare spostamenti (che sono sempre una rogna).

Quindi, dopo un paio di giorni di test, posso finalmente decretare il passaggio su HTTPS anche di Mattepuffo.com!