Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Testare il disco con HDPARM
Mattepuffo

Testare il disco con HDPARM

Testare il disco con HDPARM

HDPARM è un ottimo programma per Linux per testare il nostro Hard Disk.

Funziona da riga di comando, ma è molto semplice da usare.

Per installarlo su Archlinux:

# pacman -Sy hdparm

Una volta installato vediamo alcuni esempi.

Per avere un pò di info generali:

# hdparm -i /dev/sda

/dev/sda:

 Model=SAMSUNG HM120JI, FwRev=YF100-15, SerialNo=S09GJ20LA12678
 Config={ HardSect NotMFM HdSw>15uSec Fixed DTR>10Mbs }
 RawCHS=16383/16/63, TrkSize=34902, SectSize=554, ECCbytes=4
 BuffType=DualPortCache, BuffSize=8192kB, MaxMultSect=16, MultSect=8
 CurCHS=16383/16/63, CurSects=16514064, LBA=yes, LBAsects=234441648
 IORDY=on/off, tPIO={min:120,w/IORDY:120}, tDMA={min:120,rec:120}
 PIO modes:  pio0 pio1 pio2 pio3 pio4
 DMA modes:  mdma0 mdma1 mdma2
 UDMA modes: udma0 udma1 udma2 udma3 udma4 udma5 *udma6
 AdvancedPM=yes: unknown setting WriteCache=enabled
 Drive conforms to: ATA/ATAPI-7 T13 1532D revision 0:  ATA/ATAPI-1,2,3,4,5,6,7

 * signifies the current active mode

Come vedete un pò di info utili, anche se non tutte proprio chiare.

Se invece volessimo effettuare un test:

# hdparm -Tt /dev/sda

Dove -T è il test sulla velocità in lettura della cache, e -t sulla velocità in lettura del disco.

Un altro test riguarda il DMA (direct access memory):

# hdparm -d1 /dev/sda

dove il numero sta a indicare che vogliamo attivare il DMA.

Digitate solo hdparm per conoscere altre opzioni.

Ciao!