Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Xfce: aggiungere e rimuovere elementi dal menu principale
Mattepuffo

Xfce: aggiungere e rimuovere elementi dal menu principale

Xfce: aggiungere e rimuovere elementi dal menu principale

Xfce è un DE (Desktop Environment) per Linux che sta prendendo sempre più piede vista la sua leggerezza e completezza.

Io lo sto usando sia su Archlinux che su Linux Min Debian Edition (LMDE) e mi ci sto trovando abbastanza bene.

Solo che non tutte le modifiche sono ancora facilmente accessibili.

Ad esempio qua vediamo che aggiungere o rimuovere voci dal menu principale.

Tutte le voci sono memorizzate in file con estensione .desktop o in /usr/share/applications (per tutti) o in ~/.local/share/applications (per il singolo utente).

Per aggiungere una voce creiamo un file apposito in /usr/share/applications, tipo prova.desktop, con una roba del genere dentro:

[Desktop Entry]

Encoding=UTF-8

Name=prova

GenericName=bar

Comment=Senseless program ever

Exec=foobar

Icon=/usr/share/pixmaps/prova.xpm

Terminal=false

Type=Application

Categories=GTK;System;

Come vedete la sintassi è molto semplice.

Inoltre potete anche personalizzare anche il nome a seconda della lingua:

Name[it]=prova

Name[en GB]=test

Per vedere le varie opzioni potete comincare ad aprire un file già presente in directory e guardare qua per una documentazione più dettagliata.

Se invece vogliamo rimuovere una voce abbiamo due possibilità:

  • eliminare il file .desktop (non consigliato)
  • aggiungere questa linea al file .desktop

NoDisplay=true

Se controllate la modifica è praticamente in tempo reale.