Home / Database & Server / Database & Server / Monitorare Apache con Apachetop
Mattepuffo

Monitorare Apache con Apachetop

Monitorare Apache con Apachetop

Apachetop è una comoda utility per Linux che consente di monitorare in tempo reale le richisete di Apache.

Se non specificato verrà monitorato l'access_log di default.

Sennò è possibile specificarne uno.

Andiamo per ordine.

Aprite un terminale e digitate apachetop; comparirà qualcosa del genere:

last hit: 00:00:00         atop runtime:  0 days, 00:00:20             09:35:04
All:            0 reqs (   0.0/sec)          0.0B (    0.0B/sec)       0.0B/req
2xx:       0 ( 0.0%) 3xx:       0 ( 0.0%) 4xx:     0 ( 0.0%) 5xx:     0 ( 0.0%)
R ( 20s):       0 reqs (   0.0/sec)          0.0B (    0.0B/sec)       0.0B/req
2xx:       0 ( 0.0%) 3xx:       0 ( 0.0%) 4xx:     0 ( 0.0%) 5xx:     0 ( 0.0%)

E' la mia istanza di Apache, quindi praticamente con zero traffico.

 

Vediamo come cambia dopo una richiesta:

last hit: 09:35:45         atop runtime:  0 days, 00:01:05             09:35:49
All:            4 reqs (   1.0/sec)       2942.0B (  735.5B/sec)     735.5B/req
2xx:       2 (50.0%) 3xx:       0 ( 0.0%) 4xx:     2 (50.0%) 5xx:     0 ( 0.0%)
R ( 30s):       4 reqs (   0.1/sec)       2942.0B (   98.1B/sec)     735.5B/req
2xx:       2 (50.0%) 3xx:       0 ( 0.0%) 4xx:     2 (50.0%) 5xx:     0 ( 0.0%)

REQS REQ/S    KB KB/S URL
2  0.50   2.2  0.5*/favicon.ico
1  0.25   0.6  0.1 /
1  0.25   0.1  0.0 /icons/blank.gif

Dopo un paio di secondi dalla richiesta le staistiche cambiano.

In più si aggiungo alcune righe che mostrano cosa sia stato richiesto.

Per uscire basta Ctrl+C.

Come detto è possibile specificare anche un log preciso:

apachetop -f /var/log/httpd/access_log

Come vedete si usa il flag -f seguito dal path del log (nel mio è caso non cambia nulla perchè è quello di default).

Ci sono poi una serie di opzioni interessanti:

apachetop -H n_hits -> mostra le statistiche prendendo solo il numero di hits impostato

apachetop -T n_time -> mostra le statistiche nell'arco di tempo impostato

Queste due opzioni si auto escludono.

Le altre due degne di nota sono -q e -r.

Il flag -q mostra sempre l'intero url mentre -r imposta un refresh rate.