Home / Sistemi operativi & mobile / Windows / Comprimere file con Windows 7
Mattepuffo

Comprimere file con Windows 7

Comprimere file con Windows 7

Windows 7 nasconde una utility per la creazione di archivi compressi autoestraenti che può risultare utile se non abbiamo un programma di compressione sotto mano.

Il tool si chiama iexpress e di default non si trova nei menu classici.

Per avviarlo andate su Start/Esegui e scrivete iexpress.

Premete Avanti lasciando invariato.

Per creare un archivio che decomprima il suo contenuto in una cartella temporanea spuntate l'opzione Extract files only.

Cliccate su Avanti e date un nome al file.

Attivate Prompt user with: e nel campo di testo di testo digitate una domanda tipo "Vuoi davvero procedere?" e cliccate Avanti due volte. 

Cliccate su Add e selezionate i file da inserire.

Ripremete 2 volte Avanti.

Spuntate Display message e scrivete qualcosa tipo "Estrazione completata!".

Andate avanti e decidete dove salvare l'archivio.

 

E' un tool interessante in quanto contiene diverse opzioni utili.

Sicuramente da tener conto!