Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Boot testuale con Grub2
Mattepuffo

Boot testuale con Grub2

Boot testuale con Grub2

PEr diversi motivi potremmo voler optare per un boot testuale.

Vediamo come fare con Grub2 (la guida non vale per Grub).

Aprite un terminale e digitate:

sudo gedit /etc/default/grub

Cercate la riga

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash"

e modificatela aggiungendo la parole text.

Salvate e chiudete l'editor.

Addesso aggiorniamo Grub con:

sudo update-grub

Per ulteriori buone info qua.