Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Ripulire la cache ARP in Linux
Mattepuffo

Ripulire la cache ARP in Linux

Ripulire la cache ARP in Linux

Su un pc configurato come DNS server, mi è capitato di dover fare pulizia della cache ARP.

Solo dopo aver fatto il flush della cache, sono riuscito a fare connettere due pc (evidentemente si erano incastrati gli IP di vari pc vecchi e nuovi).

Di default, in Linux, non è previsto un comando per fare pulizia di tutta la cache.

Ma si possono rimuovere gli indirizzi con l'opzione -d.

In sostanza:

# arp -d 194.1.1.50

# arp -n
Address                  HWtype  HWaddress           Flags Mask            Iface
194.1.1.50                      (incomplete)                              eth0
194.1.1.47              ether   00:02:9b:a2:d3:f3   C                     eth0
......................................................................

Se siamo su una distro abbastanza aggiornata, possiamo anche usare il comando ip:

# ip -s -s neigh flush all

Ma, da quanto ho capito, su alcune distro non è previsto l'opzione -s.

Enjoy!