Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Copiare i permessi di un file in un altro con Linux
Mattepuffo

Copiare i permessi di un file in un altro con Linux

Copiare i permessi di un file in un altro con Linux

Su Linux (come anche su Mac OS X e BSD) abbiamo due comandi fondamentali che ci permettono di impostare permessi e proprietario sui files:

  • chmod
  • chown

Questi comandi sono abbastanza semplici da usare, e anche parecchio flessibili.

Oggi vediamo come usarli per copiare permessi e proprietà da un file all'altro.

Farlo è molto semplice, perchè entrambi hanno un'opzione apposita: --reference.

Quindi se volessimo copiare i permessi di FILE1.txt in FILE2.txt:

$ chmod --reference=FILE1.txt FILE2.txt

E' anche possibile specificare una lista di file in cui copiare i permessi:

$ chmod --reference=FILE1.txt FILE2.txt FILE3.txt FILE4.ini FILE5.properties

Come potete vedere non devono essere lo stesso tipo di file.

Oppure si può combinare il tutto con find e xargs:

$ find /path/files/finali/ -type f -print0 | xargs -O -I {} chmod --reference=FILE1.txt {}

Tutto ciò è facilmente esportabile in chown.

Quindi ad esempio:

$ chown --reference=FILE1.txt FILE2.txt

E via di seguito con gli altri esempi.

Enjoy!