Home / Software / Software / Usare wxWidgets con Netbeans
Mattepuffo

Usare wxWidgets con Netbeans

Usare wxWidgets con Netbeans

Reputo Netbeans un ottimo IDE, anche per linguaggi come il C++.

Però ho avuto parecchie difficoltà a testare wxWidgets, fino a che ho scoperto due modi per usarlo senza incappare errori.

Do per scontato che abbia installato Netbeans e attivato il plugin C++.

Un primo modo, che a me non ha funzionato ma che vi posto lo stesso, è di creare un link simbolico:

# ln -s /usr/include/wx-3.0 /usr/include/wx

Ad alcuni è bastato, ad altri (me compreso) no.

Io ho proprio evitato di crearlo alla fine, seguendo la procedura qui sotto.

Create un progetto C/C++ Application.

Nel file main.cpp copiate il codice di esempio che trovate sul sito.

Se provate ad avviare il progetto, incapperete in diversi errori, che adesso sistemiamo.

Cliccate con il tasto destro sul progetto, e poi su Properties.

In C++ Compiler -> Command Line -> Additional Options aggiungete questa stringa:

`wx-config --cxxflags`

In Linker -> Command Line -> Additional Options aggiungete questa stringa:

`wx-config --libs`

Dovete copiarle esattamente così come sono.

Per quanto riguarda le voci dove mettere le stringhe, possono variare a seconda della versione di Netbeans.

Ma in sostanza le trovate facilmente.

Se lanciate il programma, dovreste vedere la vostra prima finestra in wxWidgets.

Diciamo che principalmente questa combinazione è usata principalmente su Linux, e quindi l'ho testata solo su questo OS.

Enjoy!