Home / Programmazione / Javascript - AJAX / Codificare stringhe in Nativescript
Mattepuffo

Codificare stringhe in Nativescript

Codificare stringhe in Nativescript

In queste ultime settimana mi sto studiando Nativescript, e con molta soddisfazione per ora!

Una delle problematiche che ho risontrato è come codificare / decodificare stringhe in BASE64.

Questo perchè in Javascript puro avrei usato window.btoa e window.atob; ma non disponibili in Nativescript, in quanto "non esiste" l'oggetto window.

Ma è possibile usare direttamente il codice della piattaforma che stiamo usando; quindi se siamo in Android (esempio che vedremo) possiamo usare direttamente codice Java.

Ecco un esempio:

function pageLoaded(args) {
    var page = args.object;
    var string = new java.lang.String("CIAO MONDO!");
    var encodeString = android.util.Base64.encodeToString(string.getBytes(), android.util.Base64.DEFAULT);
    console.log(encodeString);
}

exports.pageLoaded = pageLoaded;

Non è richiesto nessun modulo aggiuntivo.

Come vedete il codice che stiamo scrivendo è Java, come il nome del package completo ovviamente.

Se stiamo sviluppando in ambito iOS, dobbiamo verificare come eseguire questa operazione in Objective-C o Swift.

Qui la documentazione su come accedere alle API native.

Enjoy!