Home / Sistemi operativi & mobile / Linux / Nascondere file e cartelle su Linux senza rinominarli
Mattepuffo

Nascondere file e cartelle su Linux senza rinominarli

Nascondere file e cartelle su Linux senza rinominarli

Se usiamo Linux, già sappiamo che di default i file manager nascondono i file e le cartelle che hanno un punto davanti.

Quindi in teoria, se vogliamo nasconondere un file, basta rinominarlo.

Ma potremmo aver abilitato la visualizzazione dei file nascosti; e comunque la rinomina di un file può sempre comportare problemi.

Vediamo quindi una alternativa: il file .hidden!

Si tratta di un file dove inserire una lista dei file o cartelle che non vogliamo mostrare; quasi tutti i file manager lo supportano, e non comporta problemi di rinomina.

Dovete semplicemente creare un file chiamato .hidden; e al suo interno mettere una lista di file.

Ad esempio:

file.txt
immagine.jpg
canzone.mp3

Aggiornate la directory per vedere il risultato.

Per tornare indietro, vi basterà cancellare il file!

Enjoy!