Home / Software / Software / Usare Google Drive da riga di comando con gdrive
Mattepuffo

Usare Google Drive da riga di comando con gdrive

Usare Google Drive da riga di comando con gdrive

Se siamo amanti della riga di comando, o abbiamo un server senza interfaccia grafica, e vogliamo usare Google Drive, come possiamo fare?

Molto semplicemente usando gdrive!

Infatti, attraverso questo programma opens source e multipiattaforma, possiamo operare sul nostro account Google Drive direttamete da riga di comando, sia su Linux che su Windows che su Mac OS X.

Anche se la funzionalità a disposizione non sono poche, purtroppo non è possibile sincronizzare le cartelle tra i vari pc.

Per usarlo, prima di tutto scarichiamo i binari dalla pagina ufficiale.

Vediamo i passaggi basilari per Linux.

Dopo aver scaricato i binari compatibili con la vostra versione del pc (32bit o 64bit), spostatelo in una directory appropriata:

# mv drive-linux-* /usr/bin/gdrive
# chmod +x /usr/bin/gdrive

Dando il comando gdrive ci verrà fornito un url per impostare le credenziali a Google Drive; fatti i vari step ci verrà dato un codice di verifica.

A questo punto digitiamo questo comando per vedere le varie opzioni:

$ gdrive -h

Vediamo qualche esempio; per listare tutti i files salvati nel nostro spazio:

$ gdrive list

Per scaricare un file:

$ gdrive download --id id_file

Per fare l'upload di un file:

$ gdrive upload --file file_da_caricare

Per rimuovere il programma basterà eliminare l'eseguibile.

Emjoy!