Home / Sistemi operativi & mobile / Apple / Creare una pendrive di installazione di Yosemite
Mattepuffo

Creare una pendrive di installazione di Yosemite

Creare una pendrive di installazione di Yosemite

Ormai da qualche versione, la Apple distribuisce i suoi OS in versione gratuita, ma sempre sotto forma di aggiornamento.

Oggi vediamo come creare una pendrive avviabile in modo da poter installare da zero Yosemite (l'ultima versione uscita circa un mese e mezzo fa).

Dopo che avete scaricato l'aggiornamento dallo store, per prima cosa bisogna preparare la pendrive USB.

Attaccatela al Mac e aprite Utility Disco; nell'elenco a sinistra selezionatela e andate nel pannello Partizione.

Scegliete 1 partizione in Schema partizioni e rinominatela per meglio idnetificarla successivamente.

Poi cliccate su Opzioni... e selezionate Tabella partizione GUID; poi cliccate su Applica.

Una volta completata la formattazione, passiamo all'uso del Terminale; apritelo e incollate questa stringa, cambiando il nome che avete dato alla pendrive (il mio era YOS):

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/YOS --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app --nointeraction

Premete invio, mettete la password e aspettate.

Io ho dovuto attendere circa 15 minuti.

Una volta terminata l'operazione apparirà un messaggio Done sul Terminale; a questo punto riavviate il Mac da pendrive ed eseguite l'installazione.

Ciao!