Home / Software / Software / Usare il formato WebP con Gimp
Mattepuffo

Usare il formato WebP con Gimp

Usare il formato WebP con Gimp

WebP è un formato di compressione di immagini creato da Google qualche anno fa; non è ancora molto usato, ma effettivamente il rapporto compressione / qualità è ottimo.

D'altro canto Google lo sta spingendo molto; basti pensare che è il formato standard usato da loro anche nel Play Store.

Gimp, di default, non è in grado di default di usare questo formato.

Per aggiungerlo come formato disponibile dobbiamo installare Gimp-WebP (WebP Import / Export); altro non è che un plugin di terze parti.

Per installarlo su Debian e derivate possiamo scaricare le versioni 32bit e 64bit.

Su Archlinux possiamo usare AUR.

Mentre per Windows andiamo qua.

Infine non ho notizie riguardo al Mac; ma a personalmente Gimp su Mac non mi piace.

Enjoy!