Home / Sistemi operativi & mobile / Apple / Installare Mavericks da DVD o USB
Mattepuffo

Installare Mavericks da DVD o USB

Installare Mavericks da DVD o USB

Ormai sappiamo tutti che le nuove versioni di Mac OS X si scaricano dall'Apple Store e che non esistono più DVD o immagini USB ufficiali.

Il problema è che l'ultima versione eccede la dimensione di un normale di DVD.

Quindi o seguite la procedura per DVD, usando un DVD dual-layer; o mettete su una pendrive USB capiente (più di 4 GB).

Vediamo le due procedure.

Dopo aver scaricato il tutto dallo Store, per creare un DVD seguite questi passi.

  • Aprite la cartella Applicazioni e trovate Installa OS X Mavericks
  • Cliccate con il tasto destro del mouse sopra l’icona del setup e scegliete Mostra Contenuto Pacchetto
  • Andate nella cartella Content/Shared all’interno del pacchetto e copiate il file InstallESD.dmg sulla scrivania
  • Inserite un DVD 8.5GB dual-layer vergine
  • Aprite Utility Disco e selezionate Immagini > Masterizza
  • Nella finestra che compare, selezionate il file InstallESD.dmg che avete estratto in precedenza

Al termine avrete il vostro DVD avviabile.

Se invece volete mettere tutto su pendrive USB:

  • Seguite i primi tre passi della procedura riportata sopra
  • Dopo aver estratto il file InstallESD.dmg, inserite una penna USB da 8GB o superiore, e aprite Utility Disco
  • Cliccate sulla pendrive che compare nel tab a sinistra e aprite la scheda Partiziona
  • Scegliete 1 partizione dal menù a discesa e poi cliccate sul pulsante Opzioni…
  • Selezionate la partizione GUID e conferma
  • Aprite Terminale e lanciate questo comando
    • defaults write com.apple.Finder AppleShowAllFiles TRUE;\killall Finder;\say Files Revealed
  • Montate/aprite il file InstallESD.dmg estratto precedentemente, e aprite il file nascosto BaseSystem.dmg
  • Ritornate a Utility Disco e selezionate BaseSystem.dmg dall’elenco a sinistra, poi clicca Ripristina nel tab a destra
  • Trascinate la partizione della pendrive nel campo Destinazione e confermate con il pulsante Ripristina
  • Al termine della creazione della penna USB di Mavericks, reliminate il collegamento Packages situato in System/Installation
  • Ritornate nel disco montato InstallESD.dmg e copiate la cartella Packages nella directory System/Installation della nuova pendrive

A questo punto non vi rimane altro che avviare il Mac da USB.

Un'ultima soluzione è creare una USB con DiskMaker X.

Ciao!!